Luci d’arredo

Collaborazione con Studio Italia Design

Punto Luce collabora con l’azienda Studio Italia Design che si occupa della realizzazione e della vendita di lampade di design. Fondata nel 1950 a Venezia, Studio Italia Design percorre da sempre la strada maestra del puro “Made in Italy”: le sua lampade sono realizzate con i migliori e più pregiati materiali, i diffusori in vetro soffiato a bocca nelle fornaci di Murano si uniscono all’ottone, all’alluminio ed all’acciaio nelle loro diverse finiture.

Rinnovare casa

Illuminazione: Ingressi, corridoi, disimpegni

Sono locali che hanno quasi sempre dimensioni ridotte, difficilmente ricevono luce naturale diretta, la funzione della luce in tali ambienti è quella di accogliere con sicurezza le persone, pertanto non è necessario avere una illuminazione eccessiva ma diffusa.

Una lampada da terra utilizzata come complemento d’arredo potrebbe essere una valida soluzione per caratterizzare la zona d’ingresso.

L’ideale sono dei faretti o delle applique con lampade alogene.

Illuminazione: Soggiorni, salotti

Sono i locali più abitati e generalmente utilizzati per fini diversi quali: intrattenimento, letture o scritture, musica o TV, pertanto l’illuminazione di tali ambienti è molto condizionata dall’arredo e dalla sua funzione.

Le fonti di illuminazione devono essere di natura diversa a seconda dell’attività che vengono svolte.

Nelle aree di relax invece sono preferibili apparecchi che proiettano fasci di luce in piccola parte sui piani orizzontali (tavolino) ed in gran parte verso le pareti ed il soffitto. In tal modo l’illuminazione prevalentemente indiretta crea una atmosfera rilassante.

Illuminazione nelle Cucine

La cucina è un luogo che viene utilizzato nelle diverse ore della giornata a seconda degli orari e dell’uso. Come illuminazione primaria si preferisce solitamente posizionare il corpo illuminante al centro della stanza a sospensione oppure a plafonieraper poter diffondere una luce omogenea a tutto l’ambiente.

Ma essa sola non basta perché spesso mobili e pensili restano poco illuminati o addirittura bui. Se si utilizzando lampade fluorescenti oppure faretti a led è possibile illuminare pensili e fornelli permettendo una maggiore visibilità.

Illuminare i Bagni

Il bagno è l’ambiente della casa in cui mettiamo a nudo ogni nostro piccolo difetto pertanto una luminosità diffusa ci permette di tenere tutto sotto controllo.

Abbiamo bisogno inoltre di illuminazioni localizzate a bassa potenza per la zona della vasca e della doccia e luci nitide ed intense attorno allo specchio.

Illuminazione Camere da letto

Le camere da letto non sono solo il luogo in cui ci si concede un riposo, esse sono anche zone in cui ci si veste, si legge si guarda la tv o semplicemente utilizzate per il relax.

Esse richiedono un’illuminazione principale che diano un effetto di luce diffusa ed un’illuminazione localizzata per le diverse zone.

Atmosfere uniche con l’illuminazione

Tra i vari ambiti che una buona e corretta progettazione comprende, senza dubbio uno degli aspetti fondamentali, è rappresentato dal corretto utilizzo delle fonti luminose, della scelta delle stesse e della loro disposizione. Infatti, in base alle atmosfere che cerchiamo di ricreare negli ambienti progettati, così dobbiamo comportarci nella scelta dell’illuminazione.

Da tenere sempre presente è che l’illuminazione influisce notevolmente anche sull’umore, infatti il nostro fisico reagisce in modo differente a seconda delle differentitonalità di luce che ci circondano. Si tratta di un vero e proprio orologio biologico legato all’illuminazione, in tutte le sue sfumature e colorazioni.

Ecco perché non bisogna lasciare al caso la scelta ed il posizionamento di tali elementi d’arredo, poiché ogni zona della casa richiede un determinato tipo di luce, secondo le specifiche esigenze e necessità. Possiamo scegliere, ad esempio, di mettere in risalto un angolo della nostra casa particolarmente interessante e sfumarne degli altri, evidenziare particolari oggetti di design, creare combinazioni dinamiche.

Tutto questo è possibile attraverso un corretto studio della luce e l’utilizzo di elementi che possono dare una valida risposta alle nostre esigenze.